martedì 24 giugno 2008

Cercare di...

...combattere il sonno e mantenere gli occhi aperti per dare un cenno di vita su questo blog, che è sempre di meno incentrato su fatti di cronaca e sempre di più finestra sulla mia mente per quanto riguarda Carlo. E' normale che sia così impegnando io stragrande maggioranza del mio tempo libero per tentare di aiutarlo ad uscire di lì. Ieri al tel si diceva dispiaciuto perchè ero assonnata (sa degli orari per me barbini, che faccio "lavorando per lui" ;) nonostante mi debba svegliare presto per lavoro). Io gli ho risposto che è tempo speso magnificamente. Ed è vero, perchè la vita umana, citando una nota pubblicità, non ha prezzo. Anche questa sera ho fatto tardi per scrivere un po' di mail in inglese ad un po' di persone. Nonostante le forti dichiarazioni di Marco Strano e Marazzita e Macro, tutto rimane fermo. Io sono portata a pensare che ci sia qualcuno che fermi lo scandalo. Ma cosa c'è sotto? Ogni tanto è una domanda che mi pongo. Ora me ne vado a letto. Buonanotte a tutti. Ps: gradirei che Alfano invece di perder tempo con il lodo Schifani e similia si muovesse come dovrebbe.

2 Commenti:

Blogger stella erratica ha detto...

oddio, questa canzone la cantavo da bambina!!
stasera la copio, perdonami. devo avere il filmato.
è un periodaccio ma ne usciremo. e carlo dovrà iniziare a sistemarci un po' :D

25 giugno 2008 15:05

 
Blogger Valentina C. ha detto...

ci deve mandare in vacanza!! :)
Bello di casa, una volta che sarà nuovamente qui in Italia al salvo ed al sicuro staremo decisamente più tranquille e riposate tutte quante.

25 giugno 2008 16:50

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page