martedì 6 maggio 2008

A letter from Carlo






Today I received a letter from Carlo. He was sweet as usual, writing me about some stupid things I wrote to him in my last letter and writing me about dreams. Every time I received a letter from Carlo, in every words He said, I see only gentleness, and pain. Yesterday I also talked with him by telephone. It's always a pleasure, because, despite all He's suffering, (Remeber, He's an innocent man unfairly convicted), He is always able to take care of you. Also when upset for something, Carlo is able to comfort you with all his affection. He don't think about his pain, He try to heal yours. He's a very special person and I'm glad to know him. Really glad.

------------------------------------------------------------------------------------------------
Una lunga assenza, dovuta ad una operazione di urgenza subita da mia madre. Un gran brutto spavento, ma per fortuna le cose si stanno sistemando.

Etichette: , , , , , , ,

2 Commenti:

Blogger stella erratica ha detto...

con una gnoccona come katia, un bel figone come lui, mi chiedo cosa trovasse nella signora. mah... l'animo da crocerossino?!
ad ogni modo, sottoscrivo ogni parola, come sempre (uff) e ti lascio taaaaaaaaaaaaaaanti auguri di buona ripresa smackete

7 maggio 2008 09:45

 
Blogger Valentina C. ha detto...

a prescindere dall'animo da crocerossino e dall'aspetto della "signora", è di fatto che quella bastarda gli ha rovinato la vita...

il fatto ancora più tragico è che quella è una schizzoide fuori di testa che pensa di parlare con Dio ed è stata ritenuta pure credibile!

Poi se vogliamo essere obiettivi, su questa foto è un gran bel pezzo di.. :)

7 maggio 2008 18:48

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page