martedì 25 settembre 2007

Carlo Parlanti trasferito a Ventura contro la sua volontà: vi prego diffondiamo i fatti!

da secondoprotocollo.org



Carlo Parlanti: ultimissima ora
Scritto da Cristina Monceri
martedì 25 settembre 2007

Poche righe per avvisare tutti i blogger che conoscono e aiutano la causa di Carlo Parlanti che pochi minuti fa (circa le 20 ora italiana), Carlo parlanti è stato portato contro la sua volontà nel carcere di Ventura. Ci stiamo attivando a tutti i livelli per fare si che sia garantita l’incolumità di Carlo ma una delle prima cose che dobbiamo fare è rendere pubblica questa cosa, perché tutti sappiamo cosa rischia Carlo nel carcere di Ventura e più saremo a fare baccano meno possibilità avranno i suoi aguzzini di fargli del male. Riteniamo responsabili le guardie di quel carcere anche se Carlo dovesse disgraziatamente inciampare in un capello, questo si sappia bene. Ci stiamo attivando per garantire a Carlo ogni tipo di copertura dato che a questo punto è palese che l’avvocato che ha non è in grado o non vuole garantirgli quanto gli si spetta di diritto, una difesa.

3 Commenti:

Blogger chit ha detto...

Purtroppo lo so, Katia mi ha telefonato ieri sera che ero in viaggio di ritorno da Torino.
A questo punti direi che E' DOVEROSA e NECESSARIA un'azione comune.
Vado, raccolgo gli indirizzi e ti mando una mail così decidiamo il da-farsi.
Un abbraccio

26 settembre 2007 15:15

 
Anonymous scatterhead ha detto...

Odio chi spamma i blog altrui, e non me ne frega niente se è per una giusta causa o per una cazzata. Si chiede il permesso privatamente prima di lasciare commenti nei post altrui dove si parla di tutt'altro argomento , impara l'educazione.
E comunque lasci papiri assolutamente inutili, ALMENO abbi l'accortezza di lasciare il link per far firmare la petizione... se è quello che ti interessa davvero.
Scatterhead

http://www.petitiononline.com/parlanti/petition.html

26 settembre 2007 16:46

 
Anonymous DjDebo ha detto...

Tu credi che il venire trasferito al carcere di Ventura possa metterlo in pericolo di vita?

26 settembre 2007 21:23

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page